AlpMovie 2018 TORINO

Il mio sogno verticale

Giovedì 22 marzo 2018, ore 20:30 - Torino

 

Federica Mingolla, torinese classe 1994, si racconta seguendo il filo di un percorso fatto di parole "al femminile" con cui scopriamo le imprese e le aspirazioni di una giovane alpinista. Entrata nelle cronache verticali per essere la prima donna italiana salita in libera su Tom et Je Ris (Verdon) e Digital Crack sul massiccio del Monte Bianco, si è affermata con la prima libera femminile alla via Attraverso il Pesce sulla parete sud della Marmolada. Oggi è tra le protagoniste più interessanti del panorama dell’arrampicata su roccia e dell’alpinismo Europeo.

L'incontro con Federica Mingolla sarà accompagnato da alcuni contributi video.

Federica Mingolla

E' studentessa di Scienze Motorie a Torino (SUISM) oltre che arrampicatrice sportiva professionista, alpinista e tecnico federale FASI. La sua passione per l’arrampicata sboccia all’età di 14 anni ed inizia con la pratica indoor: è stata Atleta di interesse Nazionale dal 2000 al 2014. Nel 2013 conquista il secondo posto al Campionato Italiano Assoluto corda. Nel 2014 scopre la roccia ed è una passione irresistibile: in soli due anni passo dalla difficoltà del 7° all’8° grado lavorato all’8b, 8b+. La sua specialità è l’arrampicata TRAD. Oltre a scalare su diversi stili (multipitch, falesia, boulder, trad) da qualche tempo ha iniziato a perseguire il sogno di diventare guida alpina, perciò anche l’alpinismo e lo sci sono entrati a far parte del suo bagaglio di attività.

Credits photo: Andrea Cossu, Giorgio Violino, Federico Ravassard.

 


AlpMovie2018 Mingolla 01
AlpMovie2018 Mingolla 02
AlpMovie2018 Mingolla 03
AlpMovie2018 Mingolla 04